Solstizio d’estate

A essere precisi sono trascorse ormai parecchie ore, ma non è colpa mia, è che la ragazza tardava ad arrivare…

Pubblicato in Senza Categoria | 9 commenti

Le Note del Gufo, 53

È impossibile avere cose intelligenti da dire tutti i giorni.
È già tanto se succede una volta nell’intera vita.

Pubblicato in Senza Categoria | 13 commenti

Pasqua 2020

Pubblicato in Senza Categoria | 26 commenti

Le Note del Gufo, 52

Offresi cammello, buon carattere, economico: basta una porzione di rovi alla mattina.
Ecologico, emissioni gas entro la norma. Zero NO2, zero CO, zero PM 10.
Gobbe rivestite di velluto opzionali. Silenzioso e discreto. Parcheggiabile dovunque.
Imparata la strada di casa, il conducente non ha problemi di palloncino, può bersi la birra in più che tanto il cammello lo riporta.
Non sono richiesti bollo o targa nè patente di guida e non rientra nei calcoli del redditometro agli effetti fiscali.

Pubblicato in Senza Categoria | 34 commenti

Le Note del Gufo, 51

Basta visioni di seni provocanti.
Ora anche alle mucche è imposto il burqa. E potranno essere visitate solo da una veterinaria-donna.

Pubblicato in La Notizia del Giorno | 14 commenti

Le Note del Gufo, 50

La vera storia di Cenerentola.
Cenerentola faceva la colf senza bollini ma poi ha trovato un industriale della calzatura.

Pubblicato in Senza Categoria | 15 commenti

Le Note del Gufo, 49

Ho passato l’intera giornata rimuginando su un certo spunto. Tutto quello che sono riuscito a scrivere è: “Se avesse previsto la melassa che gli hanno scritto sulla tomba, si sarebbe rifiutato di morire”.
Buona notte.

Pubblicato in LE NOTE DEL GUFO | 13 commenti

Gallery, 10

Sto proseguendo a mettere insieme il mio ebook solo di “figure” e siccome è dedicato alle donne, potevo trascurare la più potente Love Story di ogni tempo? Una tavola la meritava, tutta, ed eccola, l’ho composta, con l’umiltà di chi non pretende d’essere un grande artista (epperò…).

Pubblicato in Gallery - | 4 commenti

Gallery, 9

La mela di Eva è la qualità di mela che da sempre é la più celebre e apprezzata. Parola di serpente.
Eva’s apple is the quality of apple that has always been the most famous and appreciated. Snake word.

È uno stralcio dal libro che sto montando, fatto di poche, pochissime parole ma di tante, tantissime immagini. Non potevo non adeguarmi  a un mondo così sempre meno sociale ma così più social. Dove sono le figure (sopratutto le… brutte figure) a contare.

Pubblicato in Gallery - | 17 commenti

Le Note del Gufo, 48

Se…

Se dagli scappamenti delle auto uscissero fiori di lavanda,

se i comici alla TV riuscissero a far ridere,

se i migranti arrivassero dal deserto – non importa se senza oro, incenso e mirra – ma come i tre Re Magi fossero non più di tre,

se il ciclo delle donne fosse di petali di rosa – rosso ma pur sempre di petali di rosa,

se arabi e israeliani s’accordassero a fare testa o croce a chi la smette prima, visto che una famosa Croce lì c’è già e anche da secoli,

se per godere del Paradiso non occorresse aspettare d’essere morti…

Pubblicato in LE NOTE DEL GUFO | 21 commenti