Le Note del Gufo, 56

Quando tutti cercano d’essere originali, c’è un modo sicuro per esserlo: non esserlo.

Così parlò il gufo. E sbadigliò.

Questa voce è stata pubblicata in Senza Categoria. Contrassegna il permalink.

15 risposte a Le Note del Gufo, 56

  1. lallade ha detto:

    Polemico. Giornata grigia dentro e fuori. Perdindirindina

    Piace a 1 persona

  2. Guido Sperandio ha detto:

    Eccola che risbuca dalla notte dei tempi, hai scritto quel Perdirin… esatto, proprio brava, non è da tutti, quando io ci provo mi incartono. Il grigio qui fuori sta maturando, nubi in agguato. Il grigio dentro c’è, anticipatore. Piuttosto, la gatta sta bene? Sempre dispensatrice di affettuose fusa?

    Piace a 1 persona

  3. lallade ha detto:

    La gatta è rimasta in casa tutto il pomeriggio di ieri fino alle 4 del mattino perché pioveva a a dirotto. Poi mi ha svegliata con un dolce miagolio per assecondare il suo istinto girovago ed è uscita. La amo sempre di più.

    Piace a 1 persona

  4. Paola Bortolani ha detto:

    Cercare di essere originali è una discreta ammissione di incertezza.

    Piace a 1 persona

  5. Alidada ha detto:

    a prima vista sembra un po’ un paradosso, ma ripensandoci è proprio questa la sua peculiarità…e il suo bello 🙂

    Piace a 1 persona

  6. maratrufelli ha detto:

    ahahahah…ma allora io vado bene!

    Piace a 1 persona

  7. Neda ha detto:

    In un’epoca di anticonformismo, il conformista è fuori dal gregge.
    Un abbraccio Guido e un bacino a Tatablu.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.