Le Note del Gufo, 2

2-untitledIl giudice parlò duramente: «Limitatevi a rispondere alle domande che vi sono rivolte. L’ultima parte di questa risposta non deve essere messa a verbale».
Eleonora pensò: “Strano, quando qualcuno dice quello che è vero, non lo scrivono”. E provò il desiderio di ridere istericamente.
[Agata Christie, “La parola alla difesa”, Omnibus Gialli Mondadori 1969]

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Agata Christie, LE NOTE DEL GUFO. Contrassegna il permalink.

18 risposte a Le Note del Gufo, 2

  1. 65luna ha detto:

    Penso di avertelo gia’ scritto, eventualmente mi ripeto: colleziono i libri della Christie, e adoro Poirot soprattutto se ad interpretarlo e’ David Suchet. Buongiorno Guido! 65Luna

    Liked by 1 persona

  2. alessialia ha detto:

    guidino! buongiorno tesò!
    ho recuperato tutto!
    mi hai incartato e massa in tasca col post sul libro perfetto… ho scritto un commento e mo mi vergogno…
    cmq, grande agatha!

    Liked by 1 persona

  3. Neda ha detto:

    Sad cypress, bello il libro e anche il film. Di tutti gli attori che hanno interpretato Poirot, Suchet è sicuramente il migliore, anche se, dopo essersi convertito al cattolicesimo, negli ultimi film, che ha interpretato, ha fatto modificare alcune parti rispetto al testo originale, inserendovi alcune riflessioni religiose che la Christie non aveva mai contemplato e neppure scritto.

    Liked by 1 persona

  4. Pendolante ha detto:

    Vero. Poi non io mai capito come la giuria possa non tenere conto di una cosa che ha sentito

    Liked by 1 persona

    • Guido Sperandio ha detto:

      Osservazione acuta la tua che… si metta a verbale! 🙂
      Ti condivido, a meno che… noi siamo latini (maliziosi) mentre nella mentalità rigidamente anglosassone, specie poi all’epoca dell’Agata Christie, la parola del giudice equivalesse a una spugna nelle orecchie.
      Però, sono dalla tua parte, senz’altro.

      Mi piace

  5. lilasmile ha detto:

    Già molto spesso è così!

    Liked by 1 persona

  6. lilasmile ha detto:

    Ecco, ecco. Ci sono riuscita. 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...