Mark Twain

wilson lo zuccone_20150308_0001

«Quando c’era lo spazio per un gatto, oltre che per le cassette e per i vasi, il gatto c’era, col bel tempo, lungo disteso sul davanzale, addormentato e felice, con la pancia pelosa al sole e una zampina ricurva sul naso. Allora, la casa era completa, e la serenità e la gioia che vi regnavano erano rese manifeste al mondo da quel simbolo, la cui testimonianza è infallibile. Una casa senza un gatto, senza un gatto ben nutrito, coccolato e giustamente venerato, può essere una casa perfetta, forse, ma come potrebbe meritarne il titolo?»
(Capitolo I, pagina 9, prima edizione marzo 1949, traduzione di Alberto Tedeschi)
wilson lo zuccone_20150308_0002

Altri tempi, prezzi, autori, editori… uguale il gatto

gatto-tigrato-rosso-300x199

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Mark Twain -. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Mark Twain

  1. theredfashion ha detto:

    Assolutamente d’accordo!! Buona sera a te!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...